Cos’è la massoterapia


La massoterapia è di origine molto antica e indica il massaggio fatto con le mani. Il principale scopo è quello di migliorare il benessere del corpo, specialmente dell’apparato muscolo-scheletrico.

E’ utilizzata come metodo di prevenzione e riabilitativa nei confronti di diverse patologie a carico di muscoli, articolazioni, tendini.

Il massaggio produce diversi benefici nel corpo:
– Migliora la circolazione, favorendo l’apporto di ossigeno e nutrienti incentivandone l’eliminazione delle scorie metaboliche
– Azione decontratturante sulla muscolatura, alleviandone il dolore e inducendone il rilasciamento
– Migliora le funzioni immunitarie perchè stimola il circolo linfatico favorendo l’eliminazione di agenti patogeni
– Scioglie le aderenze dei tessuti molli, sia superficiali che profondi
– Riduce il dolore a livello nervoso, innalzando la soglia di percezione del dolore e velocizzando la conduzione nervosa
– Distensione e benessere psico – fisico
– Produce gli effetti tipici della termoterapia come vasodilatazione, ipertermia, accelerazione del metabolismo cellulare e aumento dell’elasticità delle fibre collagene.

Le tecniche di massaggio sono spesso richieste per diversi problemi:
– affaticamento muscolare
– contratture
– mal di schiena – lombalgia
– cervicale
– sciatalgie
– tendiniti
– scollamento dei tessuti cicatriziali
– riabilitazione sportiva in caso di traumi sportivi
– migliora l’elasticità e il tono della cute
– migliora il drenaggio linfatico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: